"Cominciai a pensare al sogno che avevo fatto e a ciò che poteva significare. Perché ero con jay? Perché non ero con Josh? È da quando se n’è andato che lo sogno ogni notte, ancora abbracciato a me. I sogni erano ormai l’unica cosa che mi facevano sentire ancora vicino a lui, come se sentissi ancora il calore dei suoi abbracci, il calore delle sue parole. E ora, in quei sogni era entrato Jay e questo non andava bene, non andava bene perché lo conoscevo da un solo giorno, non andava bene perché lui non era nulla per me, almeno non per ora. Improvvisamente lo sguardo innamorato di Josh che sognavo ogni notte si era trasformato in uno sguardo triste con un po’ di rancore. E in quel momento odiavo Jay per questo. "
-giorgjaa.


Chissà se qualcuno si innamorerà mai di me, di tutto quel casino che ho in testa.